Fare parte di iter

Inserita nel contesto roveretano sin dalla sua nascita, Iter ha da sempre favorito lo sviluppo e la crescita di legami con la comunità. Molte sono le persone che, negli anni, hanno avuto a che fare, a vario titolo, con la cooperativa vivendo un’esperienza arricchente dal punto di vista umano.

“Fare parte di Iter” è davvero semplice:

  • chi ha del tempo e lo vuole investire in un’esperienza che lascerà senz’altro il segno, può chiedere di diventare volontario
  • gli studenti possono chiedere di fare il tirocinio in cooperativa per sperimentarsi in un ambito lavorativo che potrà anche diventare il loro

Si può “Fare parte di Iter” anche sostenendo economicamente la realtà:

  • chiedendo di diventare soci
  • facendo una donazione spontanea
  • destinando il proprio5x1000 in fase di dichiarazione dei redditi
  • partecipando alle iniziative a pagamento (es. corso di cucina) che permettono, con una quota contenuta, di prendere parte ad esperienze interessanti e arricchenti (dettagli sul sito www.cooperativa-iter.it sezione Attività).

Il sostegno economico permette di contenere i costi di percorsi specifici, di durata massima annuale, rivolti agli utenti.

La continuità è molto importante; in cooperativa gli utenti hanno la possibilità di fare esperienze, di avere occasioni di crescita e socializzazione, di sviluppare nuove abilità seguiti da personale qualificato e secondo percorsi personalizzati che rispettano la diversità di ciascuno.

Garantire quest’opportunità a tutti è per Iter, un impegno e una sfida.

Proposte RISERVATE a persone con disabilità non utenti di Iter

La cooperativa propone delle attività a cui possono partecipare persone diversamente abili che non frequentano Iter. La partecipazione, in accordo con le famiglie, è soggetta a preventiva valutazione della psicologa e dell’equipe degli educatori, per fare in modo che l’esperienza sia realmente, per tutti gli iscritti, un arricchimento e un momento da ricordare e, perché no, da ripetere.

Ogni singola attività, che prevede una quota di partecipazione, viene attivata al raggiungimento di un numero minimo di aderenti.

I dettagli di tali proposte sono consultabili sul sito www.cooperativa-iter.it cliccando su Attività.

Collaborazioni