Come accedere

Possono accedere alle attività di Iter:

Utenti

La partecipazione è soggetta alla valutazione della psicologa che, in accordo con l’equipe degli educatori, valuta, per ciascuna persona, la reale fattibilità e l’interesse.

Persone con disabilità non utenti

I genitori possono decidere di rivolgersi ad Iter per garantire al proprio figlio, attraverso la scelta di una o più attività, un’occasione di crescita importantelimitata nel tempo, secondo le esigenze della famiglia e del giovane.

Per garantire un’esperienza significativa la partecipazione, che prevede una quota di adesione, è vincolata alla valutazione da parte della psicologa e dell’equipe degli educatori.

dettagli delle iniziative sono consultabili sul sito www.cooperativa-iter.it alla voce Attività.

Collaborazioni